Lettera aperta di un cittadino spagnolo al ministro della Giustizia Alberto Ruiz-Gallardon

Alberto Ruiz-Gallardon (a sinistra, nella foto) insieme al presidente israeliano Shimon Peres

Da Bocage ricevo e traduco:
Si discute sempre più, in Spagna, in questo momento, di promulgare una legge contro l’antisemitismo[1], che diventerà di certo, per noialtri revisionisti, una legge antirevisionista. Tutto ciò ha dato luogo alla lettera aperta che segue, indirizzata da un cittadino spagnolo al ministro della Giustizia Alberto Ruiz-Gallardón (traduzione molto rapida):
Buongiorno signor Gallardón,
Nel momento in cui lei sa che l’avvocato tedesco d’ideologia marxista[2] Horst Mahler, 76 anni, è stato condannato in Germania a 12 anni di prigione per reato d’opinione, per aver negato l’Olocausto, lei conta di imporre alla Spagna una legge identica, così restrittiva e inumana. E lei vuole imporre questa legge contrariamente a una decisione della corte costituzionale del 2007. In quell’anno, la corte costituzionale ha stabilito che la costituzione spagnola non permette la criminalizzazione di un’opinione, quale che sia, relativa a un fatto o a un avvenimento storico.
Allora, io le pongo le domande seguenti:

·         Fino a dove arriverete nei vostri attacchi alla libertà di espressione in Spagna?

·         Sarà possibile, in futuro, nominare per nome i dirigenti del capitalismo mondiale?

·         Sarà permesso, in futuro, di parlare del carattere criminale degli interessi e dell’usura, e del giogo che impongono all’Europa e al Terzo Mondo?

·         Volete, in futuro, proibire di nominare i poteri responsabili, quegli stessi che hanno rubato alla Spagna e a tutte le nazioni d’Europa il diritto di battere la propria moneta?

Sappiamo che la quinta colonna del capitalismo internazionale ha infiltrato così bene sia  i partiti di sinistra che quelli di destra, ma io vi dico che con la disfatta di questo falso denaro, l’euro e il dollaro, cadrà anche la collaborazione con il vitello d’oro, se lei mi permette questo esempio pertinente. Io lo dico chiaramente, con la convinzione che mi viene dalla fede nella verità e nella giustizia: No pasaran!
José Carlos Vidales Ruiz
Cittadino spagnolo.

Commemorazione della "Shoah" nel Senato spagnolo


[1] Gallardón reformará el Código Penal para castigar el antisemitismo: http://politica.elpais.com/politica/2013/01/22/actualidad/1358889344_810989.html . Gallardón si è anche distinto, insieme al governo di cui fa parte, per la decisione di concedere la nazionalitò spagnola a tutti i discendenti degli ebrei sefarditi: Spagna, Rajoy richiama gli ebrei  (cinquecento anni dopo la cacciata)
 
[2] In realtà, non è più marxista da anni: pare che si sia addirittura convertito a concezioni völkish. Vedi l’articolo Germany: Former left-wing radical Horst Mahler joins the neofascist NPD (Germania: l’ex appartenente alla sinistra radicale Horst Mahler si unisce al partito neofascista NPD): http://home.alphalink.com.au/~radnat/mahler/partone.html