mercoledì 21 gennaio 2009

L'Iran sta per pubblicare un libro sulla "fiction" dell'Olocausto

L’agenzia Reuters ha pubblicato un comunicato secondo cui un editore iraniano sta per pubblicare le versioni in lingua inglese e in lingua araba del libro, già uscito in persiano, di caricature e di scritti satirici sulla “grande distorsione storica” dell’Olocausto: http://www.ynetnews.com/articles/0,7340,L-3658416,00.html . Le edizioni in inglese e in arabo del libro verranno presentate a Teheran il prossimo 27 Gennaio nel corso di una cerimonia ufficiale, nella quale verrà letto un messaggio del Presidente Ahmadinejad. L’agenzia IRNA ha detto che il libro contiene 52 caricature più alcuni scritti satirici per un totale di 108 pagine. L’Iran aveva organizzato nel 2006 un concorso internazionale e una mostra di vignette satiriche sull’Olocausto.

Nessun commento: